Autobus 2009 023

Comunicazione

In questi anni la vision della comunicazione del CNS è stata quella di rappresentare(si) come un incubatore di idee aperto alle novità e soprattutto al dialogo, per trovare insieme ad altri protagonisti del settore e nuovi interlocutori una “strada” che non fosse dogmatica ma fonte di ispirazione per rinnovare un settore, quale la donazione di sangue, da leggersi nella sua ricchezza polisemica: mobilitatore di senso civico, promotore di benessere e salute, aggregatore di culture, rafforzatore del senso di appartenenza, creatore di nuovi modi di vivere una comunità e spunto per intraprendere una via di consapevolezza del proprio corpo e della biologia che ne è alla base. Insieme a tanti partner che lavorano nel mondo della cultura, della comunicazione, della formazione, dello spettacolo e dell’arte, abbiamo esplorato e continueremo ad esplorare nuovi modi per avvicinare giovani e diversamente giovani al mondo della medicina trasfusionale e, attraverso esso, alla cultura della scienza e alla passione per la solidarietà.

L’attività di comunicazione del Centro Nazionale Sangue si articola nei seguenti ambiti:

  • Individuazione di strategie e partner esperti per comunicare attraverso linguaggi e media innovativi il ruolo della medicina trasfusionale e il senso della donazione di sangue e la sua correlazione con stili di vita sani,  nel contesto sanitario e sociale;
  • Rafforzamento della rete di alleanze con il Terzo Settore, con Enti, Istituzioni e altri attori sociali e imprese private “ethic oriented”, coinvolti nel Sistema Sangue;
  • Promozione dell’immagine del CNS in occasioni di eventi speciali a sfondo istituzionale, scientifico, didattico;
  • Partecipazione a Festival della Scienza e Forum dedicati alla divulgazione della scienza e alla promozione della partecipazione sociale;
  • Realizzazione di campagne sociali informative /divulgative e di sensibilizzazione sociale;
  • Relazione con gli organi di informazione, ufficio stampa;
  • Elaborazione prodotti editoriali multimediali per raggiungere tutti i pubblici di riferimento a scopo informativo, divulgativo, promozionale;
  • Redazione e coordinamento editoriale del sito web;
  • Realizzazione di indagini conoscitive, campagne di comunicazione e iniziative di sensibilizzazione per avvicinare i giovani alla cultura della donazione di sangue
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on email

“Una goccia per la Vita. La carenza di sangue ed emoderivati ai tempi del Covid-19”

Le criticità che hanno impattato la rete trasfusionale e l’obiettivo auspicabile dell’autosufficienza e di una maggiore sostenibilità del sistema sangue saranno al centro della conferenza “Una goccia per la Vita. La carenza di sangue ed emoderivati ai tempi del Covid-19”, promossa su iniziativa del Senatore Antonio Barboni il 13 luglio alle 11 presso la sala Caduti di Nassirya del Senato della Repubblica.

Read More »

Haemo_Pal, formazione e cura per le malattie ematologiche congenite in Palestina

Firmata anche l’intesa tecnica relativa al progetto “Potenziamento dei centri clinici per la diagnosi e cura delle malattie emorragiche congenite e delle emoglobinopatie in Palestina – Haemo_Pal”. Il progetto, condotto dall’Istituto Superiore di Sanità e coordinato dal Centro Nazionale Sangue, nell’ambito delle attività dell’Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo – Ministero degli Affari Esteri (AICS), di supporto al Ministero della Salute palestinese, è finalizzato al potenziamento dei centri clinici per la diagnosi e la cura delle malattie ematologiche congenite.

Read More »