Digitalizzazione e gestione in remoto del processo di selezione del donatore volontario di sangue, emocomponenti e cellule staminali emopoietiche

In collaborazione con: SIMT AO Trieste, SIMT AO Padova, SIMT AO Viterbo

Obiettivi generali:

Migliorare l’efficienza, l’efficacia e la qualità del processo di selezione del donatore di sangue ed emocomponenti e di cellule staminali emopoietiche mediante l’introduzione di soluzioni digitali e organizzative, specifiche per ciascun ambito di donazione, atte a favorire un aumento del reclutamento e   della successiva fidelizzazione di nuovi donatori soprattutto di giovani, razionalizzando l’impiego delle risorse sanitarie disponibili.

Risultati attesi:

  • Validazione dello strumento informatico di arruolamento e selezione dei donatori di emocomponenti in termini di fruibilità, qualità ed efficienza.
  • Reclutamento dei donatori di CSE da casa in altre tre regioni dopo quelle pilota. Contribuire al reclutamento di un numero minimo di 1.200 nuovi donatori/anno garantendo che almeno il 50% di questi sia reclutato attraverso la procedura MAH nelle regioni Veneto, Sicilia e Lombardia inserite come estensione del progetto Match at home.