×

Messaggio di errore

  • Notice: Trying to get property of non-object in eval() (linea 6 di /var/www/vhosts/centronazionalesangue.it/httpdocs/modules/php/php.module(80) : eval()'d code).
  • Notice: Trying to get property of non-object in eval() (linea 6 di /var/www/vhosts/centronazionalesangue.it/httpdocs/modules/php/php.module(80) : eval()'d code).
  • Notice: Trying to get property of non-object in eval() (linea 6 di /var/www/vhosts/centronazionalesangue.it/httpdocs/modules/php/php.module(80) : eval()'d code).
  • Notice: Trying to get property of non-object in eval() (linea 6 di /var/www/vhosts/centronazionalesangue.it/httpdocs/modules/php/php.module(80) : eval()'d code).

EU JOINT ACTION VISTART

Vigilance and Inspection for the Safety of Transfusion, Assisted Reproduction and Transplantation (Grant Agreement No. 676969). E’ un’iniziativa europea co-finanziata dal programma dedicato alla salute dell’Unione Europea e coordinata dall’Istituto Superiore di Sanità, ovvero dal CNS e dal Centro Nazionale Trapianti, che, con una durata di 36 mesi e inizio nell’ottobre 2015, coinvolge 14 Stati membri dell’Unione Europea e 21 Organizzazioni nazionali.

Documento Edqm su Blood Proficiency Testing Schemes

L'EDQM (Consiglio d'Europa) ha rilasciato un documento di orientamento che permette ai laboratori dei Blood Establishment (BE) di individuare le cause che hanno prodotto risultati non soddisfacenti in studi su Blood Proficiency Testing Schemes. Questi studi (sei sono gestiti annualmente dal EDQM), basati su confronti interlaboratorio, sono una forma di valutazione esterna della capacità dei test dei laboratori dei BE in tutta Europa che consente loro di migliorare costantemente i propri sistemi di gestione della qualità.

Ampliamento della raccolta e studio dei dati dell’attività di bancaggio di sangue placentare per trapianto allogenico nelle banche pubbliche italiane.

In collaborazione con: Fondazione Cà Granda Ospedale Maggiore Policlinico.
Descrizione: attività di raccolta e analisi delle attività delle banche di cellule staminali emopoietiche svolta negli anni 2009-2011 dalla Milano Cord Blood Bank.

Specifiche trasmissioni dati

La trasmissione dei Dati di Attività e delle Notifiche di Emovigilanza può essere effettuata utilizzando le funzioni on-line o attraverso l'invio di file in formato XML.
Le istruzioni per predisposizione dei file sono disponibili nei documenti elencati in tabella, disponibili per il download compressi in archivio zip (Allegati a piè pagina).