Ricognizione nazionale dello stato dell’arte e del funzionamento dei sistemi regionali di emovigilanza presso le strutture trasfusionali

Anno 2018

In collaborazione con: Regione Sicilia, Associazione Nazionale dei Medici delle Direzioni Ospedaliere (ANMDO)

Il progetto si propone quale strumento di miglioramento del sistema di emovigilanza nazionale, anche per gli aspetti che riguardano gli errori trasfusionali e i near miss correlati al processo trasfusionale. Gli obiettivi specifici del progetto sono i seguenti:

  • Produzione di un report nazionale sul grado di rispondenza dei sistemi regionali al debito informativo in tema di errori trasfusionali e reazioni indesiderate gravi correlate a trasfusioni di emocomponenti;
  • Diffusione delle informazioni raccolte agli stakeholder, ivi comprese le direzioni sanitarie aziendali e le unità cliniche, anche attraverso la realizzazione di eventi di formazione focalizzati sulle tematiche specifiche del progetto;
  • Valutazione del grado di rispondenza ai requisiti organizzativi specifici in tema di emovigilanza presso le singole Regioni e Province Autonome;
  • Monitoraggio delle criticità rilevate e proposta di linee di comportamento condivise per il superamento delle stesse e per il miglioramento del complessivo processo trasfusionale