2009 - Se sei un donatore di sangue l'influenza non ti alletta

Se sei un donatore di sangue l’influenza non ti alletta!

Campagna specifica per i donatori di sangue, quale categoria di elezione per la vaccinazione antinfluenzale da virus H1N1, realizzata in supporto a quella del Ministero che aveva come speciale “testimonial” Topo Gigio. Nel caso del CNS si è scelto di pianificare lo spot di 20’’ nella TV dei mezzi di trasporto pubblico (versione muta) e attraverso la rete (versione con audio).
 
Lo  spot  è composto di 3 schermate, la prima mostra un giovane uomo costipato che si appresta a starnutire , in contrapposizione al messaggio che afferma invece : “Se sei un donatore di sangue l’influenza non ti alletta”, in cui il gioco verbale vuole sottolineare quanto i donatori rappresentino una categoria a cui“piace invece stare bene” , sia perché conduce una vita sana, sia perché è importante che prevenga eventuali contagi per evitare di sospendere la sua preziosa missione sociale. La seconda schermata riporta le “raccomandazioni” pratiche di prevenzione , il cui messaggio è affidato ad un’infermiera di gradevole aspetto che sottolinea come l’ informazione e la  prevenzione sia  mezzi   idoneo per  fronteggiarla, ma la vaccinazione resti comunque il sistema più efficace e, nel caso dei donatori di sangue abituali, somministrato gratuitamente dal S.S.N. La terza schermata firma con i loghi del CNS e delle associazioni coinvolte la campagna e rimanda ai servizi trasfusionali del territorio per la vaccinazione.