Sessioni d’esame

Sessioni d’esame in programma Sessione Marzo 2023Sessione Ottobre 2023 in via di definizione Sessioni d’esame concluse Sessione Ottobre 2022

L’Organismo di Certificazione CNS

Il DLgs n. 261 del 20 dicembre 2007 prevede che la attestazione della conformità ai requisiti applicabili alle Strutture trasfusionali sia conseguita attraverso i processi regionali di autorizzazione e accreditamento, con l’obbligo di verificare periodicamente tali Strutture avvalendosi dei team di verifica regionali integrati da almeno un valutatore qualificato e iscritto nell ’“ Elenco nazionale […]

L’iter di certificazione CNS

L’Organismo di Certificazione CNS effettua una valutazione iniziale di ammissione dei Candidati all’esame di certificazione, in riferimento ai requisiti definiti nello Schema di Certificazione dei Valutatori per il Sistema Trasfusionale Italiano. La certificazione ha una validità di 4 anni, decorrenti dalla data del primo Certificato rilasciato e, successivamente, dell’ultimo Certificato rinnovato. Tale validità è subordinata […]

Lo schema di certificazione CNS

Lo Schema di Certificazione dei Valutatori per il Sistema Trasfusionale Italiano (VSTI), che codifica la prassi di riferimento per la certificazione dei VSTI: è uno Schema di certificazione di cui il CNS è proprietario, data l’assenza di una norma ISO/UNI di riferimento per la certificazione di questa figura professionale; è stato sviluppato dal CNS in […]

La certificazione CNS

“La Certificazione delle Persone è l’atto con cui una terza parte indipendente accreditata dichiara che una persona, valutata secondo regole chiare e trasparenti, ha acquisito le competenze, stabilite con la partecipazione delle «Parti Interessate» del mercato, per operare con professionalità in un determinato settore di attività”. (ISO/IEC 17024) La certificazione CNS si applica ai Valutatori […]